Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Guardia costiera, arriva un nuovo comandante

Golfo Aranci, Angelo Filosa subentra a Paolo Pisano. La cerimonia nel piazzale della capitaneria

GOLFO ARANCI. L’ufficio circondariale marittimo di Golfo Aranci ha un nuovo comandante. Al posto del capitano di corvetta Paolo Pisano subentra il tenente di vascello Angelo Filosa. Ieri mattina, nel piazzale della sede della guardia costiera, la cerimonia del passaggio di consegne davanti alle autorità civili e militari. Il comandante Paolo Pisano lascia Golfo Aranci dopo due anni di intenso lavoro concentrato in particolare sulla lotta all’abusivismo, sugli interventi nei confronti dei noleggiatori abusivi, sulla lotta alla pesca illegale delle specie protette e naturalmente sulla sicurezza del porto. Importanti anche le giornate ecologiche e i progetti rivolti a un turismo più sostenibile. Il tenente di vascello Angelo Filosa arriva a Golfo Aranci con un ricco bagaglio di esperienze maturate nella capitaneria di Viareggio. Tra l’altro Filosa ha conseguito un dottorato di ricerca in scienze giuridiche all’università di Pisa. I due ufficiali si conoscono da tempo perché hanno entrambi seguito il Corso Normale all’Accademia navale di Livorno.