ALà DEI SARDI 

Tutto pronto per la cronoscalata aumentano i Comuni coinvolti

ALÀ DEI SARDI. La macchina organizzativa della Cronoscalata di Tandalò è andata verso l’allargamento del territorio coinvolto dalla gara. Oltre alla Regione Sardegna e al Comune di Buddusò, hanno...

ALÀ DEI SARDI. La macchina organizzativa della Cronoscalata di Tandalò è andata verso l’allargamento del territorio coinvolto dalla gara. Oltre alla Regione Sardegna e al Comune di Buddusò, hanno aderito alla manifestazione anche i Comuni di Osidda, il Comune di Nule e il Comune di Alà de Sardi: quest’ultimo sarà anche la sede delle verifiche sportive e tecniche in programma venerdì 28 Settembre, sabato 29 e Domenica 30. La gara si trasferirà nella splendida cornice del Parco Eolico dove prenderà il via l’unica cronoscalata su terra italiana.

Oltre a molti italiani si sono iscritti anche i piloti spagnoli del Team Yacar, tra questi spicca il nome di un giovane rallysta con un palmers molto importante, parliamo di Lopez Planelles Jose Maria, alla guida di un Kart Cross, pronto a sfidare tutti gli italiani delCampionato TTDK. Arrivano iscrizioni
di vario genere, le 4x4 del Campionato Italiano Velocità Fuoristrada e i super buggy della Velocità su Terra, ecco i rallisti con le R5, si segnalano i nomi i Egisto Vanni e Andrea Carta. La sfida l’hanno accettata e questo è il preludio per un grande spettacolo a Tandalò. (s d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro