santa teresa 

Dodi Battaglia è la star della festa patronale

SANTA TERESA. Al via la festa patronale con riti sacri, giochi, intrattenimenti per i più piccoli e tanta musica. Il centro storico di Santa Teresa si anima sino al 16 ottobre. Spettacoli clou alle...

SANTA TERESA. Al via la festa patronale con riti sacri, giochi, intrattenimenti per i più piccoli e tanta musica. Il centro storico di Santa Teresa si anima sino al 16 ottobre. Spettacoli clou alle 22 nella piazza principale del paese: domani appuntamento con il comico di Colorado, Scintillà. Sul palco di piazza Vittorio Emanuele, martedì sera, Dodi Battaglia, l’ex chitarrista dei Pooh, sarà la guest star dell'ultimo giorno dei festeggiamenti, organizzati dal comitato Fidali 1975 con il contributo del Comune. Il 14 è dedicato a San Vittorio, dopo la processione e la messa, alle 12, esibizione della banda musicale di Calangianus. Caccia al tesoro alle 14 e giochi in piazza per bimbi con i gonfiabili, mascotte e pop corn. Alle 20.30 esibizione del Gruppo folk Lungoni e il Coro Ortobene di Nuoro con il trio Puggioni. Il 15 si festeggia Santa Teresa d'Avila, messa con il coro polifonico Santa Teresa alle 11, a seguire giochi e staffetta musicale con Mary Impagliazzo, gli Sgates e The risk band. La Corrida della Sardegna di Christian Luisi precederà lo spettacolo di Scintilla. Il 16, processione alle 10.30 con la sfilata dell'antico
carro a buoi di Tempio e i figuranti di Lungoni. Alle 14.30 nella discesa della Rena Bianca spazio a li carruleddhi. Tra un ballo e l'altro in piazza con la musica del fisarmonicista Antonello Pirredda il comitato distribuirà panini. Alle 22 il concerto di Dodi Battaglia. (w.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community