la maddalena 

Delcomar insieme all’Adms per la regata Arc

LA MADDALENA. Il diabete non può e non deve essere più considerato come una malattia che limita le possibilità lavorative o le attività ricreative. Oggi è possibile, a differenza del passato, la...

LA MADDALENA. Il diabete non può e non deve essere più considerato come una malattia che limita le possibilità lavorative o le attività ricreative. Oggi è possibile, a differenza del passato, la conduzione di una vita quasi normale, permettendo in tutta sicurezza al paziente di dedicarsi ad attività che un tempo venivano proibite proprio per il rischio che si poteva correre. La vela si sposa bene con il diabete. Ed ecco perché l’Adms , l’associazione diabete mellito e celiachia Sardegna onlus ha deciso di partecipare a una impresa complessa, che mette in discussione la capacità di gestione del diabete, ma comunque in estrema sicurezza. Si teatta della regata Arc 2018. Da diversi anni la Arc unisce più di 200 imbarcazioni e 1200 naviganti per un salto di 2700 miglia nautiche dalle Gran Canaria a Saint Lucia, nella Martinica attraverso l’oceano Atlantico. L’Arc è comunque a dimensione di tutti: famiglie con bambini, regatanti sfegatati, barche piccole o grandi. Arrivando a Saint Lucia si realizza che è stata compiuta una grossa impresa: attraversare l’oceano con una piccola imbarcazione. L’organizzazione Arc monitorizza l’andamento della regata giornalmente con la possibilità di sapere dove si trova ogni imbarcazione in ogni momento. Dal punto di vista della sicurezza è importante perché qualunque cosa accada, si può contare sull’aiuto di 200 barche che sono attorno. Il programma prevede la partecipazione di sei pazienti diabetici tipo 1 in Mdi (terapia multiiniettiva
con insulina) o Cssi (utilizzo dei microinfusori di insulina) in discreto compenso metabolico senza complicanze gravi della malattia diabetica. La compagnia di navigazione di Franco Del Giudice, Delcomar, ha donato i giubbotti per la navigazione a tutto l’equipaggio. (a.n.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community