sant’antonio di gallura 

Unione dei comuni, Viti presidente

È stato eletto all’unanimità. «Presto programma e linee guida»

SANT’ANTONIO DI GALLURA. Carlo Duilio Viti, sindaco di Sant'Antonio di Gallura, è il nuovo presidente dell'Unione dei Comuni. Succede, dopo tre anni, al primo cittadino di La Maddalena, Luca Montella. «Sono felice, personalmente, e per il mio paese di poter guidare l'ente sovra-comunale – spiega – ringrazio chi mi ha preceduto per il lavoro che ha svolto. Mi impegnerò al meglio per portare avanti il lavoro impostato e per dare nuovo slancio a ulteriori iniziative. Mi sento, inoltre, onorato per l’incarico affidatomi e sento forte la responsabilità di questo importante ruolo». Il sindaco è stato eletto presidente all'unanimità dei presenti, qualche giorno fa, durante una riunione ad Arzachena. Come vicepresidente il sindaco di Sant'Antonio di Gallura ha individuato il primo cittadino di Telti, Gianfranco Pinducciu. L'Unione è composta da cinque comuni. Oltre Sant'Antonio, ne fanno parte Telti, Palau, Arzachena e La Maddalena. «È
incoraggiante il fatto di essere stato eletto all'unanimità – continua Viti – sono convinto che si continuerà a lavorare tutti uniti, come sempre è stato fatto. Saremo presto in grado di presentare un programma con delle linee guida, come già avviato con gli altri sindaci». (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro