procura 

Donna morta da 6 mesi il pm dissequestra l’abitazione di Tilibbas

OLBIA. Il pubblico ministero Giorgio Bocciarelli ha disposto il dissequestro dell’abitazione di Maria Antonia Sanna, la donna 67enne trovata morta nella sua casa di via Isonzo, a Tilibbas. L’istanza...

OLBIA. Il pubblico ministero Giorgio Bocciarelli ha disposto il dissequestro dell’abitazione di Maria Antonia Sanna, la donna 67enne trovata morta nella sua casa di via Isonzo, a Tilibbas. L’istanza era stata presentata dall’avvocato Lia Deiana, difensore di Davide Derosas, figlio della donna, indagato per occultamento di cadavere e abbandono
di persona incapace. Il corpo di Maria Antonia Sanna, ormai mummificato, era stato scoperto dalla polizia locale a sei mesi dalla sua morte. Per tutto quel periodo, Davide Derosas aveva vissuto col cadavere della madre chiuso nella camera da letto. Ora il giovane vive con gli zii.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro