la maddalena  

Ok al totem per i ticket scontati La Cost: «Servono tempi tecnici»

PALAU. Il Consorzio sviluppo turistico (Cost srl), la società che gestisce la stazione marittima di Palau, comunica di «essere ben disponibile a valutare di concerto con il dirigente del Comune della...

PALAU. Il Consorzio sviluppo turistico (Cost srl), la società che gestisce la stazione marittima di Palau, comunica di «essere ben disponibile a valutare di concerto con il dirigente del Comune della Maddalena, Giovanni Nicola Cossu, il posizionamento di un totem nella struttura» per consentire l'applicazione degli sconti sui biglietti marittimi per i non residenti. Le tariffe agevolate sono valide sino al prossimo 31 dicembre sulla tratta Palau-La Maddalena. La società precisa «che la proprietà della stazione marittima è della Cost e non della Delphina spa e di aver ricevuto dal Comune lo scorso 3 dicembre la richiesta ufficiale per il posizionamento del totem». Il ritardo nel posizionamento del totem, fondamentale per applicare le agevolazioni sui biglietti del traghetto, sarebbe quindi una questione puramente tecnica. «Siamo disponibili all'installazione», precisano dalla società. Nei giorni scorsi diversi utenti avevano segnalato il ritardo nell'applicazione degli sconti. Le compagnie di navigazione Delcomar e Ensamar, come previsto nella convenzione con l'ente locale, attendono il posizionamento della struttura touch screen per poter
emettere i biglietti. La promozione prevede uno sconto su un biglietto di andata e ritorno di 4,10 euro e di 11 euro per l'auto al seguito. Le stesse compagnie anticiperanno gli sconti praticati, il Comune pagherà poi le fatture emesse con la rendicontazione dei passaggi. (w.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro