Bortigiadas, meno tasse e sussidi alle famiglie: passa il bilancio di previsione

Il consiglio comunale riunito in seduta ordinaria, ha approvato il bilancio di previsione 2019-2020

BORTIGIADAS. Ill consiglio comunale, riunito in seduta ordinaria, ha approvato il bilancio di previsione 2019-2020. Il Comune di Bortigiadas dunque approva, prima del 31, gli atti contabili per il triennio 2019-2021.

«Un risultato - dice il sindaco Emiliani Deiana - che non è freddamente burocratico, ma pienamente politico. E’ anche per questo motivo che il sindaco ringrazia la giunta e tutto il consiglio comunale per il prezioso lavoro di questi mesi e di questi anni; un ringraziamento particolare va anche alla struttura burocratica del Comune che ha reso possibile il risultato: soprattutto il segretario comunale e l’ufficio finanziario. Anche per il triennio 2019-2021, coerentemente col programma elettorale, ci si è concentrati principalmente su tre fronti: servizi per i più deboli (bambini, anziani, famiglie); bassa tassazione locale per non pesare sui bilanci familiari; cura delle manutenzioni e delle piccole cose».

E' stata mantenuta bassa la pressione fiscale senza tagliare i servizi, confermando i provvedimenti come gli aiuti alle famiglie con figli da 0-6 anni anche per l’anno 2019; e le risorse per le famiglie che hanno un anziano presso la comunità alloggio per anziani e la gratuità del servizio di trasporto alunni da e per le frazioni. Il consiglio comunale ha anche deliberato la convenzione con l’Agenzia Forestas per la gestione dei terreni comunali di Santu Lussurgiu e Cuccaru Santu a tutela del territorio dal rischio incendi, dal rischio frana e per la manutenzione, a fini turistici, della rete sentieristica realizzata dal Comune.

Infine, la giunta comunale

ha deliberato i fondi per le famiglie con figli da 0-6 anni per l’annualità 2018 con un
contributo compreso fra i 1.000 euro e gli 800 euro.

«Un patto di comunità - chiude il primo cittadino - che si rinnova ancora una volta fra la pubblica amministrazione e le famiglie che vivono la gioia di crescere dei bambini nel nostro paese con più serenità». (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community