OSCHIRI 

Premi e borse di studio dell’Avis per 6 giovani donatori di sangue

OSCHIRI. Anche per lo scorso anno, ben sei giovani donatori di sangue oschiresi hanno beneficiato delle borse di studio (5 in tutto) messe a disposizione dall'Avis regionale e dalla sezione comunale...

OSCHIRI. Anche per lo scorso anno, ben sei giovani donatori di sangue oschiresi hanno beneficiato delle borse di studio (5 in tutto) messe a disposizione dall'Avis regionale e dalla sezione comunale di Oschiri "Nanni Busellu". Così, gli studenti-donatori Giorgia Pira, Veronica Mulargia, Giovanni Sotgia, Maria Antonietta Uleri e Silvia Decandia si sono portati a casa i premi regionali; mentre, Andrea Batzu ha ottenuto la borsa di studio stanziata dall'Avis comunale del paese. «Alcuni di questi ragazzi svolgono anche servizio come volontari nei turni dell'ambulanza, come Maria Antonietta Uleri; mentre Giovanni Sotgia svolgerà, per tutto il 2019, il servizio civile presso la nostra sede comunale - spiegano, orgogliosi, dal direttivo dell'associazione di volontari oschirese - Ne approfittiamo per ringraziare tutti i giovani donatori che, in ogni nostra
giornata di raccolta e in ogni manifestazione si distinguono sempre per il loro grande impegno e lavoro". Dopo la pausa natalizia, l'associazione Avis di Oschiri si è già messa in moto e, per sabato (12 gennaio), ha organizzato la prima donazione di sangue del nuovo anno. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller