la maddalena  

Il Comune investe 200mila euro in sicurezza

LA MADDALENA. L’amministrazione Montella investe 200mila euro sulla sicurezza stradale. L’esigenza è garantire la tutela degli automobilisti sostituendo i vecchi guard-rail e aggiungendone di nuovi...

LA MADDALENA. L’amministrazione Montella investe 200mila euro sulla sicurezza stradale. L’esigenza è garantire la tutela degli automobilisti sostituendo i vecchi guard-rail e aggiungendone di nuovi in tratti stradali che oggi ne sono privi. Il Comune con quest'intervento intende coniugare l’esigenza della sicurezza con il decoro, valorizzando materiali di pregio un territorio sempre più votato al turismo. «Dopo essere intervenuti sul ponte di Cala Chiesa e al ponte di Caprera continua la messa in sicurezza delle strade ad alto rischio dell'isola. Si tratta di un'azione che, per la prima volta, vedrà interessata l'intera rete stradale di competenza comunale tra la Maddalena e Caprera – dice il delegato alla viabilità Gianni Nieddu – partendo da Tegge fino a Padule, da via Terralugiana a Chiusedda, passando poi per via Ammiraglio Mirabello e dalla Ricciolina, dal ponte di Caprera integrando i vari ponticelli oggi ancora sprovvisti, sino a Punta Rossa. Utilizzeremo du differenti tipologie
di guardrail. Una per La Maddalena e una per Caprera, così da caratterizzare entrambi i territori. Un lavoro di squadra realizzato con il dirigente tecnico e quello del settore Viabilità Marco Dessole, lo staff dell'ufficio e l’ente Parco. Abbiamo lavorato in sinergia perfetta».

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare