I NUMERI

I numeri della violenza sulle donne sono spaventosi. E la situazione preoccupa ancora di più se si considera che c’è molto sommerso e che la percentuale di donne che trova la forza di denunciare è...

I numeri della violenza sulle donne sono spaventosi. E la situazione preoccupa ancora di più se si considera che c’è molto sommerso e che la percentuale di donne che trova la forza di denunciare è ancora troppo bassa.

Nell’anno appena passato ci sono stati 126 femminicidi in Italia, di cui 3 in Sardegna. Ed è sempre in crescita il numero di donne che ogni giorno subisce violenza per le strade, nei luoghi di lavoro ma, soprattutto, in casa. Infatti, anche il centro antiviolenza di Olbia accoglie moltissime donne vittime di violenza domestica.

Nel 2018 sono state 240 le vittime di violenza che si sono rivolte al centro. Solo nel 2016 c’era stato un calo (lievissimo) delle richieste di aiuto, poi la nuova e terribile crescita. In più di dieci anni, Prospettiva Donna ha accolto più di 4000 donne e tante sono state anche ospitate nella casa rifugio con i loro bambini sino a momento in cui sono state in grado di riprendersi la loro vita in mano. Donne che hanno ritrovato il sorriso e la forza di andare avanti da sole,
senza però dimenticare nemmeno per un istante le professioniste e le volontarie che le hanno aiutate. Maria, in tutte le occasioni di festa, chiama le operatrici di Prospettiva Donna e le ringrazia. Lei, dopo 33 anni di botte dal marito, è di nuovo felice solo grazie a loro. (s.p.)


TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller