capitaneria della maddalena  

Il nuovo comandante esperto di aree protette

LA MADDALENA. Dopo un anno di lavoro il capitano di fregata Alessio Loffredo ha lasciato il comando della Capitaneria di porto per trasferirsi a Livorno. La cerimonia è stata presieduta dal...

LA MADDALENA. Dopo un anno di lavoro il capitano di fregata Alessio Loffredo ha lasciato il comando della Capitaneria di porto per trasferirsi a Livorno. La cerimonia è stata presieduta dal contrammiraglio Enrico Pacioni alla presenza di autorità civili e religiose, fra cui il vescovo Sebastiano Sanguinetti, il questore di Sassari Diego Buso, il comandante delle Scuole Cemm capitano di vascello Domenico Usai, i sindaci e i rappresentanti delle locali amministrazioni civiche. Al posto del comandante Loffredo è subentrato il capitano di fregata Gabriele Bonaguidi. Nato il 25 marzo 1970 e originario di Pisa, ha conseguito il diploma di maturità classica e la laurea in giurisprudenza. Nel corso degli studi universitari ha effettuato il servizio di leva nei carabinieri e nel 1998 è entrato nel Corpo delle capitanerie di porto come vincitore di concorso a nomina diretta. In esito alla frequenza del corso di applicazione presso l’accademia navale di Livorno, nel 1999 è stato assegnato in prima destinazione alla Capitaneria di porto di Marina di Carrara. Dal giugno 2007 all’agosto 2009 ha prestato servizio con l’incarico di comandante presso l’Ufficio circondariale marittimo di Ischia . Nel 2009 è stato trasferito nella Capitaneria di oorto di Portoferraio, dove ha assunto gli incarichi prima di Capo servizio personale marittimo e contenzioso e, successivamente, di Comandante in seconda. Nel periodo aprile – luglio 2012 è stato temporaneamente trasferito all’istituto
di Studi militari marittimi di Venezia dove ha frequentato il corso normale di stato maggiore. Nel settembre 2012 è stato designato alla Capitaneria di porto di Livorno. Dal 2017 è membro della Consulta tecnica per le aree protette e la biodiversità della regione Toscana. (a.n.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community