isticcadeddu 

Sant’Antonio abate, questa sera l’accensione del grande falò

OLBIA. Con il grande pranzo offerto dal comitato promotore, guidato da Antioco Tilocca ieri sono entrati nel vivo i festeggiamenti dedicati a San’Antonio abate, nel quartiere di Isticcadeddu. Pranzo...

OLBIA. Con il grande pranzo offerto dal comitato promotore, guidato da Antioco Tilocca ieri sono entrati nel vivo i festeggiamenti dedicati a San’Antonio abate, nel quartiere di Isticcadeddu. Pranzo a parte, la giornata di ieri è stata dedicata allo sport, con il quarto torneo di calcetto dedicato sempre a Sant’Antonio. Oggi invece il momento più affascinate e coinvolgente della festa: i riti religiosi cominciano alle 10 nella chiesa di San Michele Arcangelo con la messa solenne celebrata dal vescovo, Sebastiano Sanguinetti, accompagnata dal coro Sos Astores di Golfo Aranci. Al termine la benedizione degli animali domestici. Alle 14.30 il consueto caffè col priore. Alle 18 “Scintille dal cuore”, una mostra fotografica sui falò di Sant’Antonio allestita nella scuola media. Alle 17
nella chiesa di Sant’Antonio da Padova la processione in onore del patrono. Alle 17.45, nell’area sportiva, la benedizione e la chiusura con l’accensione del grande fuoco. Tutta la manifestazione è organizzata dal comitato dei festeggiamenti in collaborazione con il comitato di quartiere.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community