La vacanza in Gallura va oltre il mare

Santa Teresa, la proposta “Well done”prevede cammini naturalistici e spirituali

SANTA TERESA. Il piano strategico turistico comunale “Well done” abbraccia la Gallura e le attività all'aria aperta. Trekking, percorsi ginnici e cammini lungo sentieri naturali e spirituali tra luoghi storici e monumentali. Il mix di offerte individuato dagli operatori del settore al tavolo tematico “Prodotto outdoor” del primo Forum del turismo si sviluppa con le iniziative legate al “prodotto mare” e a un singolare percorso artistico. «Fra le proposte, pensando agli appassionati sportivi, c'è la possibilità di vivere il mare sul kayak mettendo a disposizione rastrelliere negli hotel e ristoranti convenzionati – racconta il coordinatore del tavolo Daniele Castiglia, docente dell'Istituto professionale per il turismo di Santa Teresa –. Il paese, la Gallura e la Sardegna presentano al visitatore un territorio naturale spettacolare, una cultura millenaria, storia che si fonde con il paesaggio. In questo contesto parlare di prodotto turistico outdoor sembrerebbe fin troppo facile, poiché ogni passo può essere l'inizio di un sentiero, ogni sguardo un percorso. Grazie alla passione per il loro settore e all'esperienza maturata nel tempo, i partecipanti hanno fornito precise indicazioni da sottoporre all'amministrazione». Dal trekking e bouldering (arrampicata sulle rocce) da praticare lungo la dorsale granitica sarda, da Capo Testa a Pulchiana fino alla Valle della luna di Aggius. «Al cammino degli stazzi, ripercorrendo storia e tradizioni galluresi, passando per un percorso ginnico all'aperto da creare al centro didattico polivalente del sito archeologico Lu Brandali – spiega –. Inoltre, un percorso artistico attraverso laboratori teatrali tra la gente e con la gente, per
mettere in relazione i turisti con la cultura, lo spirito e l'anima degli abitanti dei luoghi visitati. Un mix da combinare con il prodotto mare, a complemento o come offerta autonoma nei mesi di spalla o tutto l'anno, se strutturati e consolidati attraverso eventi mirati». (w.b.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli