L’INIZIATIVA 

“Raccolta del farmaco”, Calangianus sempre più solidale

CALANGIANUS. Per la seconda volta si è svolta a Calangianus la Giornata di raccolta del farmaco promossa dalla fondazione Banco Farmaceutico onlus . E’stata possibile grazie alla disponibilità della...

CALANGIANUS. Per la seconda volta si è svolta a Calangianus la Giornata di raccolta del farmaco promossa dalla fondazione Banco Farmaceutico onlus . E’stata possibile grazie alla disponibilità della farmacia Chiodino e ad alcuni volontari che per la giornata di sabato hanno invitato i cittadini ad andare in farmacia e donare un farmaco “perché nessuno debba più scegliere se mangiare o curarsi”. Le medicine donate ( ben 170 i farmaci raccolti a Calangianus e 162 nella farmacia Pinna di Tempio), saranno consegnati agli enti del proprio territorio. Un’azione che diventa il modo più intelligente per aiutare il mondo della solidarietà e tutte quelle piccole realtà impegnate nel territorio a concretizzare il proprio servizio . I farmaci donati saranno consegnati alla società San Vincenzo di Calangianus, al Movimento per la vita di Tempio e alla Caritas diocesana. «Dadue anni aderiamo a questa iniziativa - dicono i fratelli
Chiodino, titolari della farmacia- e siamo davvero contenti della risposta che danno i cittadini e della disponibilità dei volontari sempre discreti e rispettosi ma decisi nello spiegare l’importanza di una raccolta che deve essere sempre più incentivata e conosciuta». (p.z.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community