CALANGIANUS 

In viaggio con la banda, si andrà in Spagna

CALANGIANUS. Dal 22 al 29 giugno la Banda musicale Michele Columbano sarà a Calella, (Costa Brava, in Catalogna), per l’annuale Festival Internazionale delle bande musicali che prevede esibizioni,...

CALANGIANUS. Dal 22 al 29 giugno la Banda musicale Michele Columbano sarà a Calella, (Costa Brava, in Catalogna), per l’annuale Festival Internazionale delle bande musicali che prevede esibizioni, concerti e una sfilata e una esibizione conclusive. Ogni banda potrà presentare il meglio del suo repertorio e per questo la banda Columbano ha anticipato l’apertura delle prove perché in terra catalana non vuole sfigurare. Amministrazione comunale e direttivo banda vogliono cogliere l’occasione del viaggio a Calella , comune di 18,000 abitanti distante 56 Km da Barcellona, per organizzare un soggiorno ricreativo rivolto a tutti cittadini. Già un bel gruppo ha aderito ma c’è ancora qualche posto disponibile e per ulteriori informazioni occorre rivolgersi all’ufficio Cultura del Comune.

«Il direttivo conta davvero su queste manifestazioni internazionali - dicono Gian Mario Inzaina e Clemente Dipellegrini, presidente e vice della Associazione - perché è indispensabile per crescere misurarci con altre realtà bandistiche di varie nazioni ma anche offrire agli amici e simpatizzanti della famiglia della banda l’occasione per stringere ancor più i rapporti fra noi visto che siamo una realtà con una precisa connotazione. Dobbiamo ampliare i rapporti verso le varie componenti, guardare al futuro con nuove prospettive in quanto l’associazione non può limitarsi per il suo sviluppo solo ai bandisti di oggi. Non si possono dimenticare
tanti amici e simpatizzanti presenti alla prima giornata della banda proposta lo scorso otto dicembre».

Il viaggio a Calella prevede la partenza per Barcellona sabato 22 giugno e nei giorni successivi sono previste escursioni a Barcellona, Girona e Figueres. (p.z.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community