la maddalena  

Mozione unanime contro la violenza di genere

LA MADDALENA. Nella “Giornata internazionale della donna” il Consiglio comunale con una mozione unanime ha condannato ogni forma di violenza di genere. I consiglieri di maggioranza e minoranza...

LA MADDALENA. Nella “Giornata internazionale della donna” il Consiglio comunale con una mozione unanime ha condannato ogni forma di violenza di genere. I consiglieri di maggioranza e minoranza auspicano che non ci sia più un “8 marzo” da ricordare o festeggiare, quasi fosse un’occasione di compensazione o gratificazione. E che siano 365 giorni in cui la donna e l’uomo siano visti e si considerino reciprocamente sullo stesso piano. «Ferma la condanna di ogni forma di discriminazione verso la donna ancora oggi radicata nella cultura e nel pensiero comune della nostra società – si legge nel documento – , favorendo la lotta alla discriminazione che deve partire dalla donna stessa, attraverso un processo di sensibilizzazione che nasca e trovi terreno fertile nella famiglia, nella scuola, nelle istituzioni». Il Consiglio si è impegnato a promuovere iniziative volte alla formazione dei giovani con l'obiettivo di educarli e sensibilizzarli sulla necessità di un nuovo disegno di convivenza tra i sessi, rispettoso della liberà e dignità fisica e morale delle donne. La massima assise cittadina si
è inoltre impegnata a garantire, nell'ambito delle proprie competenze il diritto alla salute, sancito dalla Costituzione. E a «continuare il percorso di difesa alla salute per garantire alle donne isolane di partorire in sicurezza nella propria comunità e circondate dai propri affetti».

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller