Aerei, lavoratori Air Italy in marcia su Cagliari

Presidio alla Regione durante il vertice della compagnia con Alitalia e il neo governatore

CAGLIARI. La Filt Cgil, la Fit Cisl e la Uilt Uil, insieme ad una folta delegazione dei lavoratori Air Italy domani 15 aprile presenzieranno, con un sit in, i cancelli di Villa Devoto, sede di rappresentanza della presidenza della Giunta regionale.

leggi anche:

Ad annunciarlo il segretario Generale Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu. Proprio domani, infatti, è previsto alle 15.30 il vertice delle due compagnie aeree (Alitalia ed Air Italy) ed il neo governatore della Sardegna per discutere della continuità territoriale su Olbia, dove i due vettori hanno proposto di poter volare con oneri di servizio pubblico, ma senza compensazioni economiche.

Per questo Air Italy ha già fatto sapere che potrebbe decidere di lasciare i collegamenti con scalo gallurese. La partenza della delegazione sindacale e dei lavoratori è prevista alle 10:30 all'aeroporto Costa Smeralda di Olbia. «Questo sit in - afferma Boeddu - serve per far capire al Governatore Solinas che, le sue scelte, oltre ad essere penalizzanti per tutti i sardi e per l'intera Sardegna, stanno mettendo a serio rischio il posto di lavoro di oltre 600 operatori della compagnia Air Italy e di una realtà industriale aeronautica che dura da oltre 50 anni».

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community