Sette chili di coca nell'auto: arrestato a Golfo Aranci

Un uomo di origini calabresi fermato dalla guardia di finanza all'arrivo del traghetto da Livorno

GOLFO ARANCI. Aveva  stipato ben sette chili di cocaina in un doppio fondo ricavato all'interno della propria utilitaria e contava di passare indenne i controlli al porto di Golfo Aranci. Così non è stato e un uomo di origini calabresi è stato arrestato dagli uomini della guardia

di finanza al suo arrivo con il traghetto proveniente da Livorno. I controlli della Finanza nei porti di Olbia e Golfo Aranci si sono intensificati in vista della stagione estiva, periodo in cui l'attività dei corrieri della droga diventa più massiccia per rifornire un mercato più ampio.

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community