Tutto pronto per “Stazzi e cussogghj”

Budoni, appuntamento nel weekend con l’evento “Primavera in Gallura”

BUDONI. Tutto pronto a Budoni per la quarta edizione della manifestazione “La civiltà degli stazzi tra Gallura e Baronia” che rammenta usi e costumi di una volta. Migliaia di persone sono attese domenica per la tappa che fa parte del circuito regionale Primavera in Gallura conosciuta anche con il nome di “Stazzi e cussogghj”. Una giornata ricca di eventi quindi, invita i turisti a scoprire il bellissimo territorio budonese per godere dei colori vivaci della primavera, dei profumi intensi e dei sapori più genuini del territorio. Per tutta la durata della manifestazione che si svolgerà questo fine settimana, lungo l’isola pedonale sarà possibile degustare e acquistare i piatti della cucina tradizionale. Il programma messo a punto dagli organizzatori, prevede l’apertura degli stand alle 10 e mezz’ora dopo l’esibizione del coro Stellaria de Santu Nigola.

Seguirà la lavorazione di ravioli e gnocchetti sardi a La bottega di Giò e la rievocazione della “pricunta” con il gruppo folk Li Frueddhi Tiltes. Nel pomeriggio a partire dalle 15,30 esibizione del coro voci di Gaddhura, gruppo etnico Sos Oriundos, Stellaria e Contzertu antigu. Dalle 16,30 si potrà vedere la preparazione del torrone di
Tore Pili e la successiva degustazione, la vestizione della sposa e la premiazione dell’estemporanea di pittura giunta all’ottava edizione. Durante la manifestazione sarà possibile visitare il museo dello stazzo che resterà aperto sino alle ore diciannove in Piazza Einaudi. (s.s.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro