Anche i fedeli di Calangianus nel paese della futura beata

CALANGIANUS. Non può non essere presente, sabato 25 maggio, una rappresentanza calangianese di fedeli a Pozzomaggiore per la traslazione delle spoglie mortali della Venerabile Edvige Carboni, che...

CALANGIANUS. Non può non essere presente, sabato 25 maggio, una rappresentanza calangianese di fedeli a Pozzomaggiore per la traslazione delle spoglie mortali della Venerabile Edvige Carboni, che faranno rientro al suo paese natale, da Nettuno, dove erano custodite presso il Santuario di Santa Maria Goretti. Il pullman di fedeli partirà da Calangianus alle 8 per essere alle 10,15 a Pozzomaggiore quando giungerà l’urna con le spoglie della futura beata. Seguirà la processione per il paese sino alla parrocchiale di S Giorgio Martire. Alle 12 la messa presieduta da mons Morfino, vescovo di Alghero-Bosa. Per chi volesse partecipare occorre contattare questi numeri ( 327 1266603- 329 9183407 ). Questa sarà la prima visita dei calangianesi a Pozzomaggiore per onorare Edvige Carboni. La seconda sarà il 15 giugno, giorno della beatificazione. La mistica soggiornò a Calangianus in brevi periodi alla fine
degli anni ‘30 in quanto la sorella Paolina era la maestra dell’asilo appena aperto. Il comitato dei festeggiamenti ha invitato il sindaco Albieri e il parroco Don Deriu ed i fedeli alla solenne cerimonia. Edvige Carboni amava Calangianus e Calangianus non l’ha dimenticata. (p.z.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community