VIABILITà 

Cantiere sbloccato, ripresi i lavori sulla Olbia-Tempio

TEMPIO. Sono ripresi, nei giorni scorsi, dopo qualche settimana di stop, i lavori sulla provinciale 38, la Olbia-Tempio.Si prevede la sistemazione il manto in asfalto che, in molti punti, è logorato,...

TEMPIO. Sono ripresi, nei giorni scorsi, dopo qualche settimana di stop, i lavori sulla provinciale 38, la Olbia-Tempio.

Si prevede la sistemazione il manto in asfalto che, in molti punti, è logorato, pericoloso e in altri assente quasi del tutto. Manca anche la segnaletica orizzontale (sempre in alcune zone). Si è iniziato dal bivio di monte Pino con la sistemazione delle parti laterali delle carreggiate e la posa dell'asfalto. Lo scorso mese di marzo, la Provincia di Sassari (riferimento: zona omogenea Olbia-Tempio), aveva proceduto alla consegna dei lavori alla ditta aggiudicataria del primo dei due lotti per la sistemazione e la messa in sicurezza della strada provinciale 38. Si tratta di circa ventiquattro chilometri totali di asfalto.

In prevalenza la strada interessata dai lavori attraversa il Comune di Sant'Antonio di Gallura ma,
anche, il territorio di Telti, Luras e Calangianus.

Il primo intervento, infatti, sarà quello che va dal bivio di Monte Pino, fino al bivio di Luras, passando per l'abitato della frazione di Priatu e per la rotatoria che porta al paese di Sant’Antonio di Gallura. (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community