Salvo il cane quasi tagliato in due da un fil di ferro stretto alla vita

I volontari della Lida di Olbia lo hanno soccorso: è stato operato e ora sta meglio, assistito da due amici randagi

OLBIA. Alla Lida non riuscivano a credere a quanto stavano vedendo. Eppure in tema di animali maltrattati hanno visto molte brutture. Il cane che hanno soccorso (lo hanno chiamato Michele), aveva intorno alla vita un filo di ferro che lo aveva quasi tagliato in due. Le ferite erano purulente e l’apparato genitale devastato. È

stato operato e si sta riprendendo. Sostenuto da altri due randagi che non lo lasciano solo.

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli