Aggius, la nuova sfida del borgo autentico

Il paese si candida al progetto pilota finalizzato ad allungare la stagione turistica. Lunedì un incontro

AGGIUS. Anche il borgo autentico di Aggius intende candidarsi al Sardinia Island Long Stay Winter, progetto pilota ideato dal Tour Operator Portale Sardegna e finalizzato all’allungamento della stagione turistica. Una nuova sfida per la comunità di Aggius, da anni impegnata in un costante percorso di sviluppo e valorizzazione del borgo, uno dei Borghi Autentici d'Italia e Bandiere Arancioni del Touring club italiano. Per questo motivo, lunedì 10 giugno, alle 18.30 tutti gli operatori sono invitati a partecipare all’incontro con Portale Sardegna che si terrà nella sala conferenze del Museo Meoc, in via Monti di Lizu. Il progetto che vede coinvolti, anche, i comuni di Galtellì, Posada, Bitti, Nuoro e Pula, è destinato ai turisti del Nord Europa, perlopiù pensionati, che desiderano trascorrere un periodo di vacanza in una località dal clima più mite.

Nel corso dei soggiorni della durata minima di due settimane i turisti avranno la possibilità di vivere la comunità grazie ai corsi di cucina e di sardo (gallurese-aggese) che con cadenza settimanale li vedranno impegnati nella sperimentazione e conoscenza delle tradizioni più vive e tipiche sino ad ottenere così l’attestato di cittadino del luogo.

«La nostra comunità è pronta a questo tipo di sviluppo e saremo certamente in grado di cogliere questa importante opportunità proveniente da un importante player di settore», spiega fiero Andrea Altea, assessore al turismo del comune gallurese guidato da Nicola Muzzu. Anche Massimiliano Cossu, ad e fondatore
della società nuorese quotata in borsa Portale Sardegna spiega che: «il concetto e obiettivo è quello di far diventare cittadini di breve periodo i turisti di lungo periodo. Ci siamo premurati di garantire ai visitatori un’esperienza unica, coinvolgendo tutta la comunità». (s.d.)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community