Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Blitz di Clooney in Gallura per l'ultimo ciak di "Comma 22"

SANTA TERESA DI GALLURA. George Clooney sta per lasciare la Sardegna. Sono infatti quasi terminate le riprese nell'isola della serie tv Catch 22 che andrà in onda su Sky nel 2019. Una fiction della quale l'attore hollywoodiano è regista e produttore. Ieri è stato l'ultimo giorno di riprese a Santa Teresa di Gallura sugli scogli di Capo Testa, blindato per l'occasione. Altri ciak sono stati fatti a Capo Ceraso dopo il set allestito da fine maggio nell'ex aeroporto militare dismesso di Venafiorita, a Olbia. Clooney, avvistato sulle rocce dai bagnanti, ha salutato allontanandosi con un minivan bianco dopo avere seguito da vicino la troupe. Probabilmente l'attore si tratterrà ancora qualche giorno per gli ultimi ritocchi e alcune immagini che saranno girate in Gallura, poi saluterà l'Isola che lo ha accolto e «curato». (foto Giovanna Sanna)

Articolo completo e altri servizi nel giornale in edicola e nella sua versione digitale

Blitz di Clooney in Gallura per l'ultimo ciak di "Comma 22"