Foto

Paura per Clooney ferito in un incidente, ma ha solo un ginocchio contuso

Olbia. Gli accertamenti eseguiti all'ospedale Giovanni Paolo II di Olbia escludono complicazioni in seguito allo scontro di George Clooney a bordo della sua moto con un'auto avvenuto stamani 10 luglio lungo la 125 Orientale sarda all'altezza di Costa Corallina. La prognosi è di 20 giorni di cure, l'attore ha potuto lasciare l'ospedale con la moglie Amal, che lo aveva raggiunto appena saputo dell'incidente, anche perché lo seguirà il suo medico personale, presente stabilmente nello staff di Catch 22, la serie televisiva prodotta dall'attore americano che ha scelto come set l'ex aeroporto di Venafiorita. I coniugi Clooney hanno lasciato l'ospedale su un van della produzione
(foto di Giovanna Sanna)

LEGGI ANCHE George Clooney ferito in un incidente stradale

Tredici chilometri di bellezza naturale gallurese e salute fisica: è il Pevero health trail

Porto Cervo. La Smeralda Holding in collaborazione col Consorzio e il Pevero Golf Club ha attrezzato una passeggiata in mezzo alla natura strepitosa della Gallura con lo scenario mozzafiato del mare e della costa smeraldina. Il Pevero health trail è un percorso con 11 tappe che portano ciacuna il nome di una pianta locale. Dalla spiaggia del Cervo si sale fino alla cima di Monti Zoppu, lo spettacolo è la baia del Pevero. In alto c'è un Instagram point Costa Smeralda, cinque gli ingressi, Qr code per scaricare le mappe dei sentieri nello smartphone
(foto di Giovanna Sanna)

 

Apre i battenti il Waterfront, villaggio del lusso a Porto Cervo

Il lusso a Porto Cervo è vista mare. Nella meta più ambita del turismo d'eccellenza internazionale in Sardegna, ha ufficialmente aperto i battenti Waterfront Costa Smeralda, il Luxury temporary store sulla banchina del Porto Vecchio che ospita brand di fama mondiale, eventi inediti e atelier di lusso. La via dello stile assoluto si sviluppa davanti al mare, come evoca il nome scelto da Smeralda Holding per il cuore glamour dell'estate 2018 in Costa Smeralda, una suggestiva commistione tra la via dello shopping e un palcoscenico per spettacoli d'eccezione. Il sipario si è alzato alla presenza di Mario Ferraro, Ceo di Smeralda Holding. (foto vanna sanna)

Diletta Leotta diva in Costa Smeralda

ARZACHENA. Nei giorni scorsi la conduttrice siciliana è tornata in Sardegna come ospite della tre giorni dedicata alla presentazione al pubblico della Costa Smeralda 2.0. Al suo arrivo, Diletta Leotta aveva comunicato ai suoi 2 milioni e mezzo di follower la destinazione delle sue vacanze. Per poi farsi immortalare in uno scatto in costume intero all’esterno della sua suite con piscina. “Buon week end #Sardegna” il messaggio da lei scritto. Per la bella conduttrice in questi giorni c’è stato anche il gradito incontro con Al Bano, altro special guest voluto dal colosso alberghiero Marriott per la tre giorni “The new Costa Smeralda experience”. E sempre su Instagram ha pubblicato una foto al fianco del cantante pugliese con il messaggio “Se fosse su Instagram avrebbe almeno 100 milioni di follower”

Olbia, il ristorante "La Caffetteria della nonna" distrutto dalle fiamme a Murta Maria

OLBIA. Un violento incendio ha colpito all'alba di oggi, 26 giugno, il ristorante Caffetteria della Nonna e l'hotel Speraesole, a Murta Maria, frazione di Olbia. Sono andati distrutti veranda, tavoli, sedie, tende, annerite le sale interne. I danni sono ingenti, però l'attività del ristorante, avendo diverse sale interne non colpite dall'incendio, proseguirà regolarmente. Nell'albergo c'erano 120 persone, ma nessuno è rimasto ferito. Gli ospiti potranno continuare a soggiornare nell'hotel. La causa, probabilmente, è un cortocircuito. Sul posto vigili del fuoco e polizia. La Caffetteria della nonna è uno dei ristoranti più rinomati e frequentati della Gallura.

Le stanze gioiello superesclusive per il "nuovo" hotel Cala di Volpe

PORTO CERVO. Il Qatar, attraverso la galassia Marriot in cui è entrato il leggendario hotel Cala di Volpe (inaugurato nel 1963), ha investito un milione di euro per ognuna delle camere (suites e premium) che in oltre 50 anni hanno accolto re, capi di stato, stelle del cinema. La rilettura delle "creature" dell'architetto Jacques Couelle è stata affidata all'architetto Bruno Moinard. La Sardegna domina nei tessuti, nelle forme e nell'idea di bellezza che si riassume in una parola: semplicità
(foto di Giovanna Sanna)

LEGGI ANCHE Cala di Volpe, il lusso della sardità

Statue viventi e pole dance per l'inaugurazione del Beach Club smeraldino

PORTO CERVO. L'esibizione del White Circus, con le statue viventi che hanno accompagnato gli ospiti della festa, ha inaugurato la spiaggia dell'hotel Cala di Volpe, il lussuoso Beach Club, accesso esclusivo per i vip dell'albergo e per i passeggeri degli immancabili yacht ormeggiati in rada. Tra l'esibizione mozzafiato di Nicole nella pole dance e i quadri viventi del circo bianco, successo anche per la vocalist che ha incantato un veterano della musica come Albano.
(foto di Giovanna Sanna)

La bella Diletta Leotta star del Beach Club Cala di Volpe

PORTO CERVO. Da apprezzata conduttrice Sky per il campionato di serie B a star della festa di inaugurazione del Beach Club dell'hotel Cala di Volpe. Diletta Leotta biancovestita è salita sul motoscafo e ai fotografi ha concesso i suoi migliori sorrisi e anche una bella posa da sirenetta. Un trionfo di scatti per una delle prime pagine della grande estate smeraldina
(foto Giovanna Sanna)

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro