Foto

Viaggio tra le perle della Costa Smeralda: 27 fotografie per ammirare il paradiso

ARZACHENA. Madre natura, quando è nata la costa di Arzachena, ha dato il meglio di sé, creando una delle coste più belle del Mediterraneo. Grazie alle straordinarie foto del giovane architetto arzachenese Marcello Chiodino, è possibile ammirare questa bellezza in tutto il suo splendore. «Gli studi accademici e la passione per i viaggi costituiscono le basi dell’attività fotografica che esercito alla continua ricerca di scenari e di ambienti naturali caratterizzati spesso da paesaggi solitari - racconta Marcello Chiodino -. I litorali marini della Sardegna offrono una varietà inesauribile di immagini e di suggestioni, dalle quali traggo ispirazione per analizzare e fotografare il rapporto di appartenenza dell’Uomo al suo Territorio. Con la Fotografia - conclude l'autore di questa serie di foto - mi propongo, quindi, di creare un dialogo costante con l’osservatore cercando di condividere la mia visione di Paesaggio». (Marcello Chiodino su Facebook, su Instagram e sul web) (a cura di Federico Spano)

La giornata gallurese della principessa Zahra fra volontariato e impegni ufficiali

La principessa Zahra, figlia di Karim Aga Khan ha fatto parte del gruppo dei volontari che l'8 giugno hanno ripulito dai rifiuti la spiaggia dei Tre Monti, a Baja Sardinia. All'iniativa ambientalista erano presenti una settantina di bambini entusiasti, con la principessa, per l'iniziativa promossa dal comune di Arzachena, dallo Yacht Club Costa Smeralda e e la Fondazione One Ocean, nell'ambito del World Ocean Day. In serata poi, la principessa Zahra a vestito l'abito ufficiale prendendo parte alla cerimonia che ha segnato il passaggio della gestione della Marina di Porto Cervo.

Olbia, tutti in fila per un posto nella serie di Clooney

OLBIA. L'ultimo appuntamento con la gloria era fissato per le 8.30 davanti ai Reef Studios di Olbia, all'aeroporto di Venafiorita, dismesso negli anni '70. È questo il set che George Clooney ha scelto per le riprese di «Comma 22», sei puntate di cui l'attore americano firma la supervisione alla regia e la produzione e di cui, soprattutto, sarà interprete insieme a Kyle Chandler - che ricoprirà il ruolo del protagonista, il colonnello Chathart -, a Christopher Abbott e a Hugh Laurie, per tutti il «Dr. House». In Gallura si reclutano in queste ore le comparse. In tanti sono pronti a giocarsi la grande chance: due mesi di lavoro, dal 14 maggio al 21 luglio, per conto della produzione hollywoodiana. Alla prima chiamata avevano risposto in più di 500. Oggi la seconda possibilità, forse l'ultima, ha portato a Olbia ancora più persone. Intanto a Venafiorita fervono i lavori in vista delle riprese. Tra poco più di due settimane si gira e gli attori locali reclutati al termine della prima sessione sono stati già contattati: dall'1 al 7 maggio dovranno ripresentarsi per le prove dei costumi di scena. George Clooney, che viene descritto come particolarmente meticoloso, che vuole mettere bocca su ogni dettaglio, ormai qui è di casa. Ma raggiungerlo, ora che il grande appuntamento si avvicina, è praticamente impossibile. L'unica possibilità è mettersi in fila e sognare un ruolo da comparsa. È quello che sperano in tanti (foto Vanna Sanna)

Un 29 aprile targato rosso Ferrari in Gallura

La Gallura e Santa Teresa scaldano i motori dell’ospitalità per il Tour Ferrari isolano, promosso dal Motoclub Santa Teresa , il Comune e la multiservizi Silene. Un tour che aveva già raccolto la risposta entusiastica degli appassionati lo scorso anno (le foto si riferiscono a quell'evento). Dopo aver seguito il percorso da Porto Torres, Alghero, Bosa e Nuoro, ecco la Gallura. La carovana di 24 auto che esibiscono il marchio del Cavallino rampante il 29 aprile attraverserà Olbia, Golfo Aranci e Arzachena in direzione Santa Teresa, dove è programmata una tre giorni di manifestazioni. L’evento fa da cornice anche alla quarta edizione della kermesse Primomaggio in Gallura (Pig), che quest’anno ha come filo conduttore la biodiversità e la sostenibilità ambientale, le peculiarità del paese si fondono con appuntamenti di musica, cultura, arte ed enogastronomia. La manifestazione è il fiore all’occhiello della locale associazione Contro(e)Vento, ideatrice e promotrice del progetto, realizzato con Pro loco e Comune. (a cura di walkiria baldinelli)

Lavorare con Clooney è il massimo: a Olbia folla di aspiranti comparse per la serie "Comma 22"

Olbia. C'è anche chi si è presentato alle 5 del mattino davanti al Reef Studios di Olbia per aprire la fila delle aspiranti comparse nella serie televisiva Comma 22 che sarà diretta e interpretata da George Clooney, già attivissimo in Gallura per trovare la location delle scene (l'ex aeroporto di Venafiorita) e la base logistica per il periodo delle riprese. Gli organizzatori avevano dato indicazioni precise su carnagione, capelli e altro. Ma davanti allo studio sono arrivati uomini, donne e bambini anche non proprio in linea con i requisiti richiesti ma carichi di un solare entusiasmo. Alcuni poi perfino con un'esperienza certificata in altri film. Per tutti, però, lavorare con "George" sarebbe davvero un'altra cosa
(foto di Giovanna Sanna)

Assalto per il casting, sognando un ciak con George Clooney

OLBIA: Assalto degli aspiranti attori al casting per il film-tv "Comma 22". Il sogno è quello di entrare anche solo in pochi fotogrammi della serie. Per molti, però, l'aspirazione massima è quella di poter vedere da vicino George Clooney, che sarà protagonista, produttore e regista del film. (foto Vanna sanna)

Berlusconi a Tempio per il processo Zappadu

Dopo aver disertato la precedente udienza per legittimo impedimento, Silvio Berlusconi si è presentato oggi in aula per testimoniare nel processo a carico del fotografo Antonello Zappadu sulle foto scattate a Villa Certosa sei anni fa. (foto angelo mavuli)

L'ARTICOLO

TrovaRistorante

a Olbia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro