assolo

Ricordo dell’appuntato Deias

Il carabiniere aveva perso la vita durante un soccorso stradale

ASSOLO. Una cerimonia per ricordare l'appuntato scelto Francesco Deias, scomparso nel maggio del 2008 a San Sperate, durante un soccorso stradale. All’appuntato Deias era stata assegnata la medaglia d'oro alla memoria.

La cerimonia in memoria di questo eroe dei nostri giorni è iniziata con la celebrazione della messa, presieduta dal cappellano militare Sergio Siddi, nella chiesa parrocchiale di Assolo.

Alla cerimonia hanno preso parte il comandante generale dei carabinieri, Tullio Del Sette, il generale Antonio Bacile, comandante della Legione, il comandante provinciale di Oristano, il colonnello Giulio Duranti, il capitano Pietro Orlando e il sindaco di

Assolo, Antonello Carrucciu.

Dopo la funzione religiosa nel cimitero del paese è stata deposta una corona d'alloro sulla tomba del militare. Il comandante Tullio Del Sette ha, infine, consegnato un attestato di riconoscenza ai familiari dell'appuntato Francesco Deias. (e. s.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro