ciclismo

Alfonso Canfora vola nella crono

ORISTANO. Volava come un treno e, quando ha fermato il cronometro, aveva lasciato alle spalle tutti gli altri. Le gambe di Alfonso Canfora, ciclista amatore di 42 anni, hanno pedalato più veloci di...

ORISTANO. Volava come un treno e, quando ha fermato il cronometro, aveva lasciato alle spalle tutti gli altri. Le gambe di Alfonso Canfora, ciclista amatore di 42 anni, hanno pedalato più veloci di tutti gli altri partecipanti. Ha infatti percorso gli 11,40 chilometri del tracciato in 13minuti 30secondi e 8 centesimi alla media di 50,66 chilometri orari. Ora Alfonso Canfora è il campione sardo nella gara che si è svolta la scorsa domenica a Uta, organizzata da Roberto Rosellini dell’Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni,valida come campionato regionale a cronometro. Una cinquantina i partecipanti alla competizione, tra cui quattro oristanesi, tre della palestra Masbike: Marco Marongiu si è classificato dodicesimo nella terza categoria; Alessio Vidili, campione italiano a cronometro nel 2011, è arrivato nono assoluto; Alfonso Canfora ha invece portato a casa la maglia di campione

regionale. Sul podio anche un ciclista di Villaverde, Cristiano Carcangiu, terzo classificato e Emilio Ciacciarelli entrambi corridori della Sinis Bike Cabras, squadra gemellata alla MASbike che conta un centinaio di iscritti, di cui una ventina di agonisti sia su strada che con mountain bike.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community