Suni, denuncia per un furto di acqua

SUNI. Aveva collegato un tubo che convogliava l’acqua dalla rete idrica direttamente alla propria abitazione e per un sessantenne, dopo gli accertamenti dei carabinieri della stazione, è scattata...

SUNI. Aveva collegato un tubo che convogliava l’acqua dalla rete idrica direttamente alla propria abitazione e per un sessantenne, dopo gli accertamenti dei carabinieri della stazione, è scattata una denuncia per furto, da cui ora l’uomo si dovrà difendere di fronte al magistrato.

I militari sono intervenuti dopo una segnalazione di Abbanoa, il cui personale si era accorto che qualcosa non andava nell’allaccio tra la rete idrica e l’abitazione. Dopo il controllo, avvenuto alla presenza del personale di Abbanoa, è stato accertato dai carabinieri della Compagnia di Macomer al comando del capitano Giuseppe Pischedda che M.C. aveva collegato alla propria casa un tubo flessibile che convogliava abusivamente

l’acqua direttamente dalla condotta idrica. L’allaccio sarebbe vecchio di alcuni mesi. Per M.C. è quindi scattata la denuncia per furto ai danni di Abbanoa, mentre sono in corso le stime per comprendere quanti metri cubi di acqua siano stati consumati sin qui gratuitamente. (al.fa.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller