Alla scoperta dei tesori di Genoni

GENONI. Una domenica di fine estate dedicata al territorio. Il Parc, Paleo Archeo Centro, in occasione delle Giornate europee del Patrimonio organizza questa mattina un'escursione didattica sulla...

GENONI. Una domenica di fine estate dedicata al territorio. Il Parc, Paleo Archeo Centro, in occasione delle Giornate europee del Patrimonio organizza questa mattina un'escursione didattica sulla Giara. La manifestazione è rivolta non solo ai turisti che visitano il paese per la prima volta, ma anche a coloro che hanno voglia di approfondire la conoscenza del territorio, delle sue peculiarità e delle potenzialità come luogo di attrazione turistica.

La passeggiata sulla Giara riserverà interessanti scoperte con la visita ai resti del villaggio nuragico di Bruncu Suergiu e delle rovine del tempio de Sa Corona Arrubia. Una preziosa occasione per conoscere meglio la Giara anche dal punto di vista archeologico grazie alla presenza degli esperti, la giornata avverrà, infatti, in collaborazione con l'archeologa Nadia Canu della Soprintendenza per i Beni Archeologici province Sassari e Nuoro e di Antonio Farina Funzionario per le tecnologie della Soprintendenza per i Beni archeologici.

Natura e Archeologia, ma non solo; il territorio

si presta ad ospitare anche manifestazioni sportive. Nel pomeriggio, infatti, per gli appassionati delle quattro ruote l'appuntamento è con l'Autogimkana genonese; la gara, in occasione del 5° memorial Ignazio Zucca, si svolgerà, a partire dalle ore 14, in località sa Mandara. (Iv.Ful.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller