POMPU

Disoccupato scompare di casa

Tonio Marranca è uscito mercoledì scorso e non ha più fatto rientro

POMPU. È uscito da casa mercoledì pomeriggio e non è più rientrato. Da due giorni ormai non si hanno più notizie di Tonio Murranca, 59 anni di Pompu, disoccupato.

Sino a pochi mesi fa Tonio Marranca aveva svolto soprattutto l'attività di ambulante. A lanciare l'allarme sono stati i familiari dopo che l'uomo non era rientrato a casa per la cena. Tonio Murranca si è allontanato a bordo della sua Citroen Berlingò, come hanno riferito i parenti agli inquirenti. Dopo la denuncia sono scattate così le immediate ricerche. Carabinieri, vigili del fuoco del distaccamento di Ales, ad alcune unità della Protezione civile, insieme a numerosi volontari, sono impegnati da mercoledì notte nelle sue ricerche.

Nessuno ha visto sino ad ora nemmeno l'auto con la quale l'uomo avrebbe lasciato il paese. Ieri mattina, e per tutto il pomeriggio, decine di persone, tra i quali volontari, amici e parenti dell’ambulante, hanno setacciato il versante sud del Monte Arci e i paesi che confinano con Pompu, tra i territori di Siris e Masullas.

I carabinieri e gli uomini del 115 hanno perlustrato anche alcune zone impervie ma senza successo, controllando tra ovili e fattorie. La segnalazione della scomparsa di Tonio Murranca è

stata inviate anche a tutte le forze dell'ordine degli altri centri dell'isola.

Tra le ipotesi ventilate si pensa che l'uomo possa essere rimasto vittima di qualche malore o anche di un possibile incidente con la sua auto, e che non abbia avuto modo di attirare l’attenzione.(e.s.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller