terralba

Bando per la gestione del canile

La struttura a Pauli Zorca è ultimata, ma mancano gli arredi

TERRALBA. Struttura terminata e pronta all’uso. O quasi. La giunta comunale ha pubblicato l’avviso pubblico per manifestazione di interesse alla concessione del canile comunale. La struttura infatti, nonostante sia mancante degli arredi, è stata terminata. A breve verrà pubblicato il vero e proprio bando, con la specificazione di tutti i requisiti necessari, per la concessione del canile in località Pauli Zorca. La struttura dovrà essere utilizzata come rifugio ossia come ricovero degli animali. «Visti i problemi di bilancio e di rispetto dei vincoli del patto di stabilità che impediscono al comune di provvedere alla acquisizione degli arredi del canile – si legge nella nota stampa dell’amministrazione comunale – si provvederà all’affidamento della struttura, nello stato di fatto in cui si trova, ovvero priva di arredi, per un periodo di 5 anni rinnovabili, con preferenza in via prioritaria alle associazioni o enti aventi finalità di protezione degli animali».

Un progetto che consentirebbe il trasferimento alla struttura di più di settanta cani randagi che sono attualmente ospiti, a titolo oneroso, presso il Dog Village di Arborea, ottenendo così un importante risparmio per le casse comunali. Inoltre l’obiettivo dell’amministrazione comunale è di rendere il canile comunale

come punto di ritrovo per la cittadinanza: “Attraverso la valorizzazione dell’aria paddock, l’organizzazione di incontri educativi e manifestazioni quali agility dog, obedience, mostre etc. si intende fare della struttura, oltre che strumento per la lotta contro il randagismo». (c.d.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller