TERRALBA

Atletica Airone trionfa a Cervia

Ragazze e ragazzi allenati da Vaccargiu fanno incetta di medaglie

TERRALBA. Incetta di medaglie a Cervia per l’Atletica Airone ai recenti campionati italiani di atletica leggera che si sono svolti in Emilia Romagna. Gli atleti terralbesi hanno superato ogni rosea previsione migliorando diversi record personali e portando a casa un bottino di ben 17 medaglie. In evidenza Greta Ariu nel salto in lungo, che di fronte a quaranta partecipanti riesce a realizzare un buon 4.09 e vincere il primo titolo. Agguerrita la griglia di partenza nella velocità ma Ilaria Meli vince i 60 metri con l’ottimo tempo di 8”41, che risulta migliore prestazione sarda stagionale e record italiano Aics. Il sodalizio terralbese si mette in evidenza anche nelle staffette veloci: la 4x100 ragazze, grazie a cambi impeccabili, vince il titolo e con 56.22 realizza ancora il record italiano Aics e seconda prestazione di sempre in Sardegna. Le atlete vincitrici sono Mara Tranza, Greta Ariu, Veronica Neris, e Ilaria Meli. Ottimo risultato anche nella 4x100 cadetti, medaglia d’argento a spalla col primo dopo una entusiasmante rimonta di Michele Mannias. Gli altri componenti del quartetto sono Jacopo Corrias, Davide Pantaleo ed Enrico Campanaro. Entusiasmo alle stelle del presidente e allenatore Sergio Vaccargiu e dei suoi collaboratori Olivia Anedda, Irene Casu, e Antonio Pau , che seguono con grande passione la preparazione degli atleti. «Non possiamo che essere

soddisfatti, i ragazzi hanno fatto vivere notevoli momenti di emozione e entusiasmo, dimostrando in campo la serietà con cui si applicano a questa meravigliosa disciplina-dichiara Vaccargiu –il futuro è roseo notevoli i margini di miglioramento di questi giovanissimi atleti».(c.d.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller