Senis, un incendio provoca danni a un fienile

SENIS. Un incendio del quale ancora non si conoscono le cause ha distrutto la notte scorsa un fienile nelle campagne di Senis. Le fiamme hanno ridotto in cenere 170 presse di erba medica e...

SENIS. Un incendio del quale ancora non si conoscono le cause ha distrutto la notte scorsa un fienile nelle campagne di Senis. Le fiamme hanno ridotto in cenere 170 presse di erba medica e danneggiato anche il tetto della struttura. L'allarme è stato lanciato dopo mezzanotte da un automobilista che ha notato delle fiamme in un terreno in località “Senis Mannu”. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Ales. Gli uomini del 115 si sono messi subito al lavoro, anche se la situazione era già compromessa. Il calore dell'incendio aveva, infatti, causato il crollo del tetto del deposito di fieno. I vigili hanno lavorato per oltre due ore prima di avere ragione delle fiamme. Dall'incendio si è salvato ben poco, è andato persa l'intera scorta dell'erba medica e il deposito ha subito ingenti danni. La struttura agricola appartiene

ad un allevatore di Senis. Sull'episodio stanno svolgendo le indagini i carabinieri della Compagnia di Mogoro. Dovranno accertare le cause che hanno provocato l'incendio. Solo dopo la relazione dei vigili del fuoco si potrà capire se l’incendio è di origine dolosa o accidentale. (e. s.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller