SEDILO

Sospettato dell'attentato dà una testata al capitano

Durante l'interrogatorio ha colpito il comandante della caserma dove un'auto è stata incendiata nella notte, l'uomo è stato arrestato

SEDILO. Un uomo sospettato di essere l'autore di un attentanto incendiario messo a segno la notte scorsa contro un'auto dei militari della stazione del paese, ha colpito con una testata il comandante

della compagnia di Ghilarza, Alfonso Musumeci, che lo stava interrogando. L'uomo è stato arrestato.

Il capitano Musumeci è stato medicato: per lui una prognosi di tre giorni di cure. L'attentato notturno aveva danneggiato una vettura di servizio parcheggiata nella caserma.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller