MODOLO

Il sindaco Omar Hassan contro lo Sblocca Italia

MODOLO. Sullo Sblocca Italia Davide affronta ancora una volta Golia. Il sindaco Omar Hassan annuncia, attraverso la recente approvazione di una delibera dell’esecutivo cittadino, di voler impegnare...

MODOLO. Sullo Sblocca Italia Davide affronta ancora una volta Golia. Il sindaco Omar Hassan annuncia, attraverso la recente approvazione di una delibera dell’esecutivo cittadino, di voler impegnare la giunta regionale nell’impugnazione del decreto Sblocca Italia. «Con la volontà di salvaguardare il futuro del territorio e scongiurare un incremento del rischio ambientale e sanitario in tutta l’isola», le motivazioni spiegate dal primo cittadino, la cui voce si unisce a quella di altre comunità dell’isola. A spiegare il perché del nuovo impegno che varca i confini del più piccolo paese della Planargia è lo stesso sindaco, in una lettera aperta indirizzata a tutti i cittadini di Modolo.

«Il 16 dicembre, aderendo al suggerimento proposto dall'Associazione Isde - Medici per l'Ambiente, abbiamo adottato in seduta di Giunta una delibera in cui il sindaco impegna la Regione a impugnare il Decreto Legge 133/2014», e quindi a proporre la questione del conflitto di attribuzione davanti alla Corte Costituzionale.

Secondo Omar Hassan infatti, con l’adozione dei provvedimenti contenuti nello Sblocca Italia «Si pone a serio rischio il futuro sostenibile del territorio della nostra Isola». In particolare, tra le diverse misure contestate, sarebbe «Minacciato il diritto all’acqua come bene pubblico non privatizzabile e sono messe in discussione le gestioni virtuose dei Comuni in favore dei carrozzoni politici come i gestori

di ambiti unici», uno degli affondi.

Su un tema che sta particolarmente a cuore a Modolo, visto che l’ente locale ha scelto tempo fa di non entrare nell’assemblea di Abbanoa gestendo in proprio rete, distribuzione dell’acqua potabile, sistema fognario e depurazione.(al.fa.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller