Oristano

Sorpresi con traversine ferroviarie rubate, tre indagati

Il materiale sequestrato è trattato con sostanze chimiche nocive per l'uomo. Nei guai tre persone di Flussio

ORISTANO. La detenzione di 50 traversine ferroviarie, trattate con sostanze chimiche nocive per l'uomo e per l'ambiente, ha fatto scattare la denuncia per ricettazione nei confronti di tre persone di 38, 48 e 64 anni di Flussio, piccolo comune in provincia di Oristano, da parte dei carabinieri della stazione di Suni.

Il materiale, ritenuto di provenienza furtiva, è stato rinvenuto e sequestrato dai militari nell'ambito di un servizio di controllo del territorio coordinato dal nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Macomer.

Nell'ambito dello stesso servizio, i carabinieri di Suni hanno anche denunciato un pregiudicato di 23 anni del posto che trasgrediva apertamente le prescrizioni imposte da un provvedimento di sorveglianza speciale emesso a suo carico, facendosi notare in compagnia di un altro pregiudicato.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller