ABBASANTA

Abbanoa e bollette pazze, un incontro di Adiconsum

ABBASANTA. Il Comune e l’associazione dei consumatori Adiconsum organizzano un’ assemblea pubblica per affrontare insieme ai cittadini il problema delle bollette idriche con importi molto elevati e...

ABBASANTA. Il Comune e l’associazione dei consumatori Adiconsum organizzano un’ assemblea pubblica per affrontare insieme ai cittadini il problema delle bollette idriche con importi molto elevati e delle richieste avanzate da Abbanoa con l’applicazione dei depositi cauzionali e dei conguagli retroattivi.

L’incontro è fissato per il 27 febbraio alle 17,30 nella sala Agorà di via Guiso. È uno dei tanti momenti di approfondimento che l’Adiconsum sta conducendo nei comuni dell’isola.

“Abbanoa: un servizio o un problema” è il tema su cui dibatteranno gli utenti e il presidente dell’Adiconsum Sardegna, Giorgio Vargiu, che già a novembre, insieme ad altre associazioni per la difesa dei consumatori aveva intimato al gestore idrico la revoca del provvedimento attraverso l’annullamento

in sede di autotutela della richiesta del deposito cauzionale.

Il consiglio di Adiconsum sulla questione delle cartelle pazze e sulla caparra chiesta dal gestore unico del servizio idrico integrato resta invariato: sospendere momentaneamente il pagamento delle fatture. (mac)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller