MARRUBIU

Scuola civica di musica, entro marzo l’ok al bilancio

MARRUBIU. Sarà licenziato nel prossimo consiglio comunale il bilancio consuntivo della scuola civica di musica, deliberato dal consiglio di amministrazione dell'ente di formazione lo scorso 12 marzo....

MARRUBIU. Sarà licenziato nel prossimo consiglio comunale il bilancio consuntivo della scuola civica di musica, deliberato dal consiglio di amministrazione dell'ente di formazione lo scorso 12 marzo.

Un bilancio 2014 che si aggira intorno ai centoquarantacinquemila euro, le cui spese maggiori sono state sostenute pe ril pagamento del personale docente, ben ventuno professoiri per un totale di circa ducentonovanta studenti dalle rette dei quali sono entrati in cassa circa trentamila euro.

La Scuola civica di musica della provincia di Oristano è supportata da ventidue amministrazioni comunali, e per lo scorso anno ha attivato il corso in quattordici comuni.

Per il 2015, nonostante inizialmente sembrava che la Regione avesse tagliato i fondi, la struttura, guidata dal direttore artistico, Andrea Piras, aveva deciso comunque di aprire il corso il 15 di novembre, in ottemperanza a quanto previsto dalla legge regionale, e contando sui soli fondi dei Comuni e delle rette degli allievi aveva garantito quindici settimane di lezione.

Fortunatamente il ripristino del capitolo di bilancio da parte della Regione ha permesso alla struttura di ampliare l'offerta riportando a regime il monte ore lezione, pari a 25 settimane. Inoltre, nel programma didattico è già stato fissato un importante appuntamento, dal 13 al 16 luglio prossimi infatti la scuola civica di musica ospiterà una master class di clarinetto tenuta dal maestro Calogero Palermo, primo clarinetto del teatro dell'opera di Roma e, da pochissimo tempo, primo clarinetto del Concert Gebouw di Amsterdam.

«Siamo molto soddisfatti – spiega Andrea Piras, direttore artistico della Scuola civica di musica – che la Regione

abbia ripristinato il contributo, e siamo ancor più contenti di poter ampliare l'offerta ai nostri allievi che hanno dimostrato attaccamento alla scuola e voglia di supportare questa struttura che per loro rappresenta un punto di riferimento per la loro crescita personale e professionale».

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller