ALLAI

Si spacciano per allevatori in difficoltà per truffare soldi al parroco

Due persone sono state denunciate dai carabinieri di Samugheo: cercavano farsi consegnare 500 euro. Foglio di via per entrambi

ALLAI. Due persone sono state denunciate e sottoposte alla misura del foglio di via dopo aver cercato di farsi consegnare dal parroco del paese 500 euro.

Entrambi, un 64enne residente a Marrubiu, e un 49enne residente a Santa Giusta, hanno cercato di convincere il parroco di Allai a consegnar loro 500 euro, fingendo di essere allevatori in difficoltà economica.

La truffa è stata sventata dai carabinieri di Samugheo e Usellus, che li hanno denunciati per tentata truffa e sostituzione di persona.

Successivamente, considerando che la loro presenza nella zona poteva creare problemi al tessuto

sociale, costituito soprattutto da anziani, i carabinieri hanno proposto al questore di Oristano l'applicazione della misura del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, richiesta che è stata accolta.

Di conseguenza i due non potranno rientrare nel comune di Allai per tre anni.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro