ruinas

Bilancio comunale approvato Niente Tasi e più contributi

RUINAS. Abolizione totale della Tasi, la tassa per i servizi indivisibili; introduzione di contributi a fondo perduto per i cittadini residenti, per un totale di 50mila euro che saranno indirizzati...

RUINAS. Abolizione totale della Tasi, la tassa per i servizi indivisibili; introduzione di contributi a fondo perduto per i cittadini residenti, per un totale di 50mila euro che saranno indirizzati alla creazione di nuove attività imprenditoriali; 5mila euro di contributi a fondo perduto per i cittadini residenti per installazione di impianti fotovoltaici; 20mila euro da dedicare a interventi di restauro e conservazione del patrimonio edilizio storico, con particolare riguardo ad archi e portali storici del paese.

Ruinas vuole crescere e la giunta comunale cala sul tavolo queste importanti novità per la valorizzazione del suo centro.

Nei giorni scorsi il consiglio di giunta ha deliberato l'approvazione dello schema di bilancio di previsione per il 2015, del bilancio pluriennale 2015/2017 e della relazione previsionale e programmatica per lo stesso triennio.

Il bilancio chiude in pareggio a quasi un milione e mezzo di euro e garantisce le spese di funzionamento dell'ente, i servizi socio-assistenziali, le manutenzioni degli edifici Comunali, delle strade rurali e dei fontanili, il piano occupazionale, i contributi alle associazioni, il funzionamento della biblioteca e dell'informa giovani, grande importanza è stata data, come sempre, al diritto allo studio ed alle attività culturali a favore dei bambini e ragazzi.

Sono state, inoltre, mantenute ai minimi di legge le aliquote relative all'Imu ed agli altri tributi locali. Si tratta, in definitiva, di un bilancio improntato a ridurre al minimo la pressione fiscale sul cittadino ed a garantire, per quanto possibile, un livello sufficiente dei

servizi offerti, con l'intento di promuovere l'imprenditoria e l'utilizzo di fonti energetiche pulite.

Terminato il periodo di 20 giorni di pubblicazione del bilancio, lo stesso verrà sottoposto alla discussione del consiglio comunale per la definitiva approvazione.

Caterina Cossu

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli