via mazzini

Ristrutturazione del mercato civico, c’è la gara d’appalto

ORISTANO. Il mercato del futuro prende forma grazie a un mix di finanziamenti comunali e del fondo Jessica per la riqualificazione di edifici urbane. Grazie al progetto da 3 milioni e 385mila euro...

ORISTANO. Il mercato del futuro prende forma grazie a un mix di finanziamenti comunali e del fondo Jessica per la riqualificazione di edifici urbane. Grazie al progetto da 3 milioni e 385mila euro la struttura di via Mazzini cambierà volto. Non sarà un percorso breve, perché il termine per la realizzazione dei lavori è fissato in 660 giorni, ma l’amministrazione assicura che ne varrà la pena. Il Comune ha indetto la gara d’appalto per i lavori di ristrutturazione e ampliamento sia del mercato che del parcheggio su una superficie di circa 7000 metri quadrati. L’appalto prevede anche la redazione del progetto esecutivo.

Soddisfazione viene espressa dal sindaco Giudo Tendas: «I lavori costituiscono non solo un importante elemento per la rigenerazione delle attività ospitate nella struttura e possono rappresentare l’occasione per il rilancio delle attività economiche del centro città. Era uno dei nostri obiettivi, ma penso che l’intera città possa esserne compiaciuta».

Più tecnico il commento degli assessori Efisio Sanna e Salvatore Scintu: «È un appalto integrato complesso che comprende la progettazione esecutiva e l’esecuzione delle opere ristrutturazione del mercato civico. Sarà uno spazio moderno e funzionale capace di rilanciare il nostro sistema commerciale. I lavori saranno eseguiti limitando al massimo il disagio degli operatori che potranno continuare a svolgere la loro attività in altri locali già individuati e disponibili».

Proprio per garantire la continuità lavorativa agli operatori, la giunta ha stanziato complessivamente quattro milioni e 133mila euro, somma con la quale saranno coperte le spese di progettazione e ristrutturazione, ma anche quelle per il trasferimento temporaneo delle attività commerciali. Durante i lavori le attività saranno trasferite in un locale tra via Cimarosa e via Canepa, poco distante da via Mazzini. Questo mercato provvisorio ha tre ingressi, due destinati al pubblico e uno per le operazioni di carico e scarico merci. L’area asfaltata della scuola di via Bellini potrà essere utilizzata come parcheggio di servizio.

«L’aggiudicazione dei lavori avverrà con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa – spiega l’assessore ai Lavori pubblici

Efisio Sanna –. Saranno valutate anche la proposta tecnica, la qualità complessiva della proposta architettonica e l’inserimento paesaggistico, l’accessibilità, la funzionalità, la flessibilità e la completezza degli spazi di vendita, l’incremento dei posti auto e i tempi di esecuzione».

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community