Comunicatore vocale consegnato al malato di Sla

ORISTANO. Gianni Pirroni potrà uscire dal silenzio nel quale, privato dalla Sla anche dalla possibilità di parlare, era piombato ormai da troppo tempo. La Asl 5 di Oristano ha infatti consegnato il...

ORISTANO. Gianni Pirroni potrà uscire dal silenzio nel quale, privato dalla Sla anche dalla possibilità di parlare, era piombato ormai da troppo tempo. La Asl 5 di Oristano ha infatti consegnato il comunicatore vocale che, dotato di un puntatore oculare, gli consente di comunicare attraverso il computer. Era dalla fine di febbraio che il paziente, ormai quasi completamente paralizzato da una malattia che gli è stata diagnosticata meno di due anni fa, attendeva di ricevere il dispositivo che gli era stato prescritto dai medici del Centro per la cura della sclerosi laterale amiotrofica dell’Università di Cagliari.

Una burocrazia lentissima, fatta di una produzione infinita di documenti, oltre l’attesa dei “visti” da parte dei tecnici, avevano però rallentato notevolmente la conclusione dell’iter. Da qualche giorno però, Gianni Pirroni ha a disposizione finalmente l’apparecchiatura che gli consentirà di uscire da uno stato di isolamento (e facilmente immaginabile, ulteriore sofferenza) coattivo. Erano stati gli amici ed i familiari dell’uomo, 62 anni, ex agente di commercio con la passione per l’archeologia e la numismatica, a rivelare la vicenda della lunga e snervante attesa.

«Non vuol più ricevere le visite degli amici – aveva raccontato il tutore legale, nel frattempo nominato dal Tribunale in quanto il malato non era più in grado di svolgere da solo le normali pratiche quotidiane – non è difficile capire che, non potendo più parlare, qualsiasi approccio per lui sia una sofferenza».

Qualche giorno fa la Asl di Oristano (che

nel frattempo aveva chiarito di seguire con attenzione l’iter di assegnazione del dispositivo che tuttavia, tardava ad arrivare) ha fatto avere al paziente, attualmente ricoverato in una struttura privata di Borore, il comunicatore, mettendo così fine ad una attesa durata quasi quattro mesi.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller