Quattro risate per aiutare i disabili

Seneghe, spettacolo e raccolta fondi per rendere accessibile il poliambulatorio

SENEGHE. Dopo alcuni anni di assenza torna la Corrida in Piazza. Ad organizzare la manifestazione un gruppo di giovani locali, sensibili alle tematiche sull’accessibilità dei diversamente abili a tutti i locali pubblici, in collaborazione con l’amministrazione Comunale e la locale Pro loco. Nella gara, che si disputerà sabato prossimo alle 21, nella piazza dei balli, non ci saranno né vincitori né vinti, ma solo persone che si mettono simpaticamente in gioco per divertirsi e dare una mano a chi è meno fortunato. Attori, cantanti, ballerini, barzellettieri, gruppi musicali e non, poeti, musicisti e molto altro ancora, con il loro talento e la loro disponibilità, uniti per cercare di reperire fondi da destinare alla realizzazione di uno scivolo che consenta l’accesso all’ambulatorio comunale per disabili e persone che hanno difficoltà di deambulazione. «Questa è la quarta edizione della manifestazione – hanno detto gli organizzatori –. Lo scopo è quello di sensibilizzare le persone sui problemi dei disabili, e reperire fondi da destinare all’acquisto di ausili per le persone meno fortunate o all’abbattimento di barriere architettoniche». Seneghe, come la gran parte dei paesi sardi, ha sempre risposto in maniera molto positiva quando si è trattato di dare un sostegno economico per iniziative di solidarietà, come la Corrida in Piazza appunto. Il piccolo centro del Montiferru, che conta poco meno di duemila abitanti, è uno dei paesi più colpiti dalla sclerosi multipla. Qualche settimana fa Raimondo Orrù, affetto da spina bifida dalla nascita, aveva denunciato le difficoltà per i disabili di accedere alle spiagge della provincia perché sprovviste di ausili dotati

di ruote idonee a muoversi sulla sabbia. Spesso, in mancanza di interventi delle istituzioni per carenza di fondi o di attenzione, ci pensano persone sensibili, come quelle che compongono il Comitato organizzatore dell’evento che si svolgerà sabato prossimo a Seneghe.

Piero Marongiu

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller