Ora Nughedu guarda all’Europa

Terzo incontro internazionale: dal 19 al 23 aprile tappa a Setubal in Portogallo

NUGHEDU SANTA VITTORIA. Il Portogallo chiama, Nughedu Santa Vittoria risponde. È alle porte il terzo incontro internazionale previsto nell’ambito del progetto l’Europa del futuro, multifacciale e unica, che metterà ancora una volta a confronto le esperienze, le politiche locali e i sistemi amministrativi di tre grandi città di altrettanti Stati membri dell’Ue e della piccola municipalità sarda.

La sede del prossimo scambio culturale sarà Setubal, centro portuale di oltre 100.000 abitanti nella fascia sud-occidentale della Penisola iberica, dove dal 19 al 23 aprile si apriranno i tavoli tecnici ai quali siederanno le delegazioni sarda e portoghese e i partner spagnolo (il Comune di Igualada) e bulgaro (Aksakovo), oltre ai tecnici delle amministrazioni e ad alcuni parlamentari europei eletti in Portogallo.

Il principale tema di confronto riguarda le politiche giovanili messe in campo dalle istituzioni locali. L’amministrazione di Nughedu Santa Vittoria porterà come esempi il progetto politico avviato dal gruppo di giovani che nel 2013 vinse le elezioni, il percorso formativo teso ad avvicinare le nuove generazioni alla politica, un piano in fieri sullo sviluppo turistico del paese, il ruolo della Consulta giovanile e le ricadute del Servizio civile nazionale, che vede otto volontari impegnati in un progetto di aggiornamento continuo del piano di protezione civile e in un programma volto a migliorare la qualità della vita degli anziani.

«Lo stesso progetto interculturale al quale stiamo partecipando rientra in un programma di politiche giovanili - sottolinea il sindaco Francesco Mura, che parteciperà alla trasferta con l’assessore per l’integrazione europea, Francesco Spiga, e un gruppo di ragazzi della Consulta -. Ritengo, infatti, che questa esperienza sia determinante nella formazione della visione del mondo e darà ai giovani la

consapevolezza di appartenere al sistema-Europa, l’unica via d’uscita alla crisi socio-economica».

Dopo la tappa portoghese sarà Nughedu Santa Vittoria l’epicentro della “Europa del futuro”. Il summit internazionale si svolgerà dal 31 agosto al 2 settembre.

Maria Antonietta Cossu

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community