proposta di legge

Legittima difesa, in provincia raccolte più di 1.500 firme

ORISTANO. «In Sardegna sono state raccolte 9019 firme in sostegno alla proposta di legge popolare dell’Italia dei Valori che intende rinforzare la legittima difesa, proposta per la quale pochi giorni...

ORISTANO. «In Sardegna sono state raccolte 9019 firme in sostegno alla proposta di legge popolare dell’Italia dei Valori che intende rinforzare la legittima difesa, proposta per la quale pochi giorni fa è iniziato l’iter al Senato. Nella sola provincia di Oristano le firme hanno raggiunto quota 1545. La raccolta prosegue fino al 16 luglio, e per questo motivo lanciamo un appello ai cittadini affinché continuino a sostenerci andando a firmare».

I dati sono stati forniti dal segretario nazionale dell’Italia dei Valori, Ignazio Messina: «Si segnalano la città di Oristano con 166 firme, Uras con 129, Arborea 76, Zeddiani 53, Budoni 48, Ghilarza 48, Santu Lussurgiu 44, Paulilatino 40, Marrubio 38, Senis 33, Bidoni 30, Cabras 26, Nurachi 22, Riunas 21, Samugheo 21, Aidomaggiore 12, Baressa 10, San Nicolò d’Arcidano 16».

«La nostra proposta - ha ricordato Messina

- vuole consentire a chi è aggredito nella propria abitazione, o nel proprio negozio, di difendersi più liberamente. In più, puntiamo ad eliminare la possibilità per il ladro di poter citare per danni l’aggredito, circostanza che noi consideriamo un vero e proprio cortocircuito normativo».

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller