milis

Sabato il canto corale di Sant’Andria

MILIS. Sabato alle 19, nella chiesa di San Sebastiano, torna “Cantos de Sant’Andria”, una rassegna dedicata al canto corale particolarmente attesa dagli amanti delle tradizioni popolari e del bel...

MILIS. Sabato alle 19, nella chiesa di San Sebastiano, torna “Cantos de Sant’Andria”, una rassegna dedicata al canto corale particolarmente attesa dagli amanti delle tradizioni popolari e del bel canto. Giunta alla terza edizione, la manifestazione è organizzata dal Coro Polifonico “La Vega” in collaborazione con l’amministrazione comunale, la Proloco, il parroco Don Francesco Murana e gli Istituti Riuniti. La rassegna ospiterà, oltre ai padroni di casa, che quest’anno si esibiranno insieme al Coro “Su Condaghe” di Bonarcado, altre tre formazioni di assoluto prestigio: Coro Melchiorre Murenu di Macomer (che festeggia il 43esimo anno dalla sua fondazione), Coro Ghentiana di Ruinas e su “Cuntrattu Lussurzesu” di Santu Lussurgiu (reduce di una tournee in Georgia, dove ha partecipato all’Ottavo Simposio di polifonia). L’associazione culturale La Vega, fondata da un gruppo di amici appassionati di canto corale, da anni è impegnata nel promuovere e valorizzare la diffusione dei canti della tradizione isolana e no, e di quella milese in particolare. Nel suo vasto repertorio il Coro spazia con grande naturalezza tra i canti sacri, in particolare quelli della settimana Santa, e quelli profani tipici del luogo. Molte delle canzoni eseguite sono state scritte da poeti milesi e musicate dai Maestri Lotta e Mirai. L’associazione La Vega, che prende il nome da una località dell’agro milese nota per la bontà degli agrumi che vi si coltivano, ormai occupa, con pieno merito, un posto importante nel panorama della polifonia

sarda. Il coro Melchiorre Murenu, di Macomer, nato nel 1973 grazie alla passione di un gruppo di cantori sostenuti dall’allora parroco Don Gianni Pisanu, diretto dal 1986 dal maestro Francesco Vacca Baldas, nei suoi 43 anni di attività si è esibito nelle piazze dell’isola e della penisola.

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller