Oristano, attesa lunga per l'area grandi eventi

E' fermo il cantiere della struttura destinata agli spettacoli a Torregrande

ORISTANO. A vederlo da fuori, quello dell’Area grandi eventi di Torregrande ha tutta l’aria di un cantiere abbandonato.

Nessun cartello di cantiere con data di inizio e di fine dei lavori, sterpaglie secche della scorsa estate, materiali e attrezzature edili che non vedono la mano di un muratore da mesi, recinzioni che vanno lentamente in malora.

Volendo si potrebbe anche dare un’occhiata dall'interno. Il cancello di accesso è chiuso infatti con un semplice pezzo di fil di ferro che si può rimuovere a mani nude e dell’impianto di videosorveglianza segnalato da un cartello che dovrebbe scoraggiare ladri e vandali non c’è traccia.

L’unico segno di vita del progetto Area grandi eventi sono due determine del dirigente del settore lavori pubblici Walter Murru pubblicate all’albo pretorio on line del Comune.

Vista la situazione l’unica cosa certa è che per la conclusione dei

lavori e la cerimonia di inaugurazione con tanto di taglio del nastro è ancora molto presto. Per saperne di più bisognerà attendere l’esito di un incontro che l’assessore ai Lavori pubblici, Efisio Sanna, avrà nella tarda mattinata di oggi, giovedì 12 gennaio, con i tecnici del Comune. (fgp)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare