albagiara 

Un viaggio della memoria riservato ai più giovani

ALBAGIARA. Zaino in spalla per andare a visitare i luoghi della storia e del dolore, quelli che restano fonte di insegnamento e non devono essere dimenticati. Il Comune di Albagiara, tra le varie...

ALBAGIARA. Zaino in spalla per andare a visitare i luoghi della storia e del dolore, quelli che restano fonte di insegnamento e non devono essere dimenticati. Il Comune di Albagiara, tra le varie attività socio educative a favore dei giovani, intende organizzare insieme agli altri Comuni dell’Unione “Alta Marmilla”, un “Viaggio della Memoria” ad Auschwitz, in Polonia, da tenersi tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre. Si tratta di un progetto di grande valore educativo, destinato a tutti i ragazzi del territorio di età compresa tra i 18 ed i 30 anni.

«L’iniziativa è finalizzata – spiega l’amministrazione guidata dal sindaco Marco Marrocu - a creare un momento di socializzazione, rafforzando allo stesso tempo il senso di appartenenza al territorio dell’Unione, in un’ottica di sovra comunalità, e favorendo un’esperienza di consapevolezza e di acquisizione e consolidamento di principi di cittadinanza attiva e responsabile».

Il
viaggio potrebbe avere la durata, indicativa, di quattro giorni e tre notti. La spesa del viaggio verrebbe coperta, per una parte, con contributo dell’Unione, per una parte con un contributo del Comune e, per la restante parte, con contributo del partecipante. (Iv.Ful.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro