istruzione 

Morgongiori apre le porte della scuola agli adulti

MORGONGIORI. Mentre si registrano i primi dati incoraggianti sul calo della dispersione scolastica nell’isola, si incentiva anche l’istruzione degli adulti. In questi giorni ripartono i corsi serali...

MORGONGIORI. Mentre si registrano i primi dati incoraggianti sul calo della dispersione scolastica nell’isola, si incentiva anche l’istruzione degli adulti. In questi giorni ripartono i corsi serali anche nella sede di Morgongiori. Attraverso di essi si può conseguire un titolo di studio, ma anche imparare la lingua inglese, perfezionare quella italiana per gli stranieri, l’informatica relativamente all’utilizzo del pc e di internet.

L’iscrizione ai percorsi di istruzione degli adulti di primo e secondo livello è gratuita ed è garantita prioritariamente a coloro che intendono conseguire un titolo di studio di livello superiore a quello già posseduto. È possibile però, in caso di motivate necessità, consentire, nei limiti dei posti disponibili, l’iscrizione anche agli adulti già in possesso di un titolo di studio conclusivo dei percorsi del secondo ciclo. È possibile inoltre, in casi eccezionali, accogliere le richieste di iscrizione pervenute oltre il termine, secondo i criteri definiti dal collegio dei docenti.

I corsi sono gratuiti e i titoli rilasciati sono legalmente riconosciuti. La loro attivazione in Marmilla ha prodotto un buon risultato per tutto il territorio, suscitando interesse e partecipazione. Gli anni scorsi hanno frequentato i corsi un’ottantina di adulti. La scuola a loro dedicata rappresenta una sorta di rivincita per il Comune di Morgongiori che ha perso la scuola elementare chiusa ormai da qualche anno a seguito del piano regionale di dimensionamento scolastico. L’amministrazione comunale non si è rassegnata alla chiusura della scuola e si è attivata immediatamente per ottenere la possibilità di ospitare, nello stesso
edificio che ospitava le scuole elementari, i corsi di istruzione per adulti e mantenere così un importante servizio, quale arma contro lo spopolamento della Marmilla e di tutto il territorio circostante, come è stato ribadito in più occasioni dal sindaco Renzo Ibba. (iv.ful.)

TrovaRistorante

a Oristano Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro